Losers
Creato in Giappone nel 2011, il marchio calzaturiero LOSERS si sviluppa attorno al concetto estetico giapponese “IKI”, fondando le sue basi sull’ideale di bellezza e perseveranza. Come degli artisti rivoluzionari, le menti creative del brand creano l’identità di LOSERS mixando le loro idee alla loro ingenuità senza render conto a nessuno. La forte convinzione e la stima reciproca dei designer è infatti la carta vincente del marchio. Anche se dovessero “perdere” (to lose) non avrebbero rimpianti in quanto hanno seguito il loro stile e la loro natura artistica. Al nome LOSERS, quindi, non è stata affibbiata alcuna connotazione negativa, bensì è stato scelto per rappresentare il marchio con una certa volontà critica ed un certo orgoglio. L’elemento caratterizzante del brand non è il logo, bensì la tipica conformazione a V sulla punta della scarpa. Questo elemento estetico è tipico della cultura giapponese e si rifà ai classici modelli Geta, Zori e Waraji.
Losers
Back to top