Reebok
Nel 1895 Joseph William Foster, artigiano inglese, creò a mano le prime scarpe da corsa chiodate. Queste sneaker così innovative diventarono talmente rinomate da fornire tutti gli sportivi dei Giochi Olimpici tenutisi a Parigi nel 1924. Anni dopo, nel 1960, i figli di Foster decisero così di creare una consociata per portare avanti l’attività artigianale del padre e la chiamarono Reebok. Il nome deriva dalla dizione sud-africana di “rhebok”, veloce gazzella, la cui testa stilizzata è il simbolo del brand.
Reebok
Back to top