Il Designer: V°73

“Fill me up with life”: riempimi di vita! La borsa diventa contenitore del quotidiano. Questo è il messaggio che il marchio Made in Italy V°73 vuole trasmettere. La designer Elisabetta Armellin, nelle giornate veneziane in cui frequentava l’Accademia di Belle Arti, cercava ispirazione passeggiando tra le calli: tra le quattro cifre che indicavano il civico dell’atelier di pittura dove si recava quotidianamente c’erano il numero 7 ed il numero 3, che rappresentano anche l’anno di nascita di Elisabetta, nonché un numero spesso ricorrente nella sua vita. E così è nato il marchio V°73, azienda tutta italiana che produce borse. Via libera quindi a una sinfonia di texture, contrasti, abbinamenti che ricordano le belle giornate di una calda primavera.

La parola d’ordine per V°73 è condivisione: lo staff è tutto al femminile, e parte del prezzo che si paga per l’acquisto della borsa viene devoluto alla LILT, Lega Italiana Lotta Tumori, Sezione di Treviso per il progetto Stella Polare a sostegno delle giovani donne operate al seno.

 

v73